Video Video

Trattamenti di mantenimento odontoiatrico

Otturazioni

L'applicazione di otturazioni all'interno di denti affeti dalla patologia e dalle conseguenze della carie, é il lavoro quotidiano e piú frequente nei trattamenti di odontoiatria. Si tratta di un procedimento che richiede di solito una sola seduta e viene eseguito da un solo medico, che utilizza l'anestesia locale per questo piccolo intervento. Oggigiorno, con l' evoluzione della scienza medica, otturazioni in plastica che rispecchino il colore naturale dei denti, ottenute con la fotopolimerizzazione, hanno sostituito i materiali di amalgama a basso effetto estetico e non troppo indicati per compatibilitá con l'organismo. Il nostro studio utilizza, per la massima soddisfazione dei nostri pazienti, prodotti della gamma 3M-ESPE - Valux Plus, rispondenti alle piú alte esigenze della scienza medica odierne, considerando la resistenza all'erosione ed alle sollecitazioni, ma anche la capacitá di saldatura. Anche per le otturazioni eseguite con la massima cura consigliamo sempre una visita di controllo semestrale, mentre la sostituzione dell'otturazione dovrebbe comunque effettuarsi entro 5-7 anni, per controllare lo stato della struttura dentaria. Il  prezzo dell'otturazione dipende dalla grandezza del materiale naturale mancante nella struttura del dente malato.

Chiusura delle scanalature

Dopo che un grande molare si spacca, sulla sua superficie masticatoria restano buchi e solchi sui quali facilmente possono aderire patine e, di conseguenza, batteri. Queste superfici spesso sono talmente profonde che uno spazzolino puó a malapena arrivarci (a volte non puó affatto). Tali solchi profondi, non visibili ad occhio nudo, vanno riempiti con materiale otturante liquido. Questo procedimento viene definito chiusura delle scanalature. I solchi si possono cosi' pulire facilmente, al fine di un'efficace prevenzione della formazione delle carie. É un trattamento che non richiede anestesia.

Inlay, onlay

La ricostruzione dentaria che illustriamo nei punti seguenti differisce sostanzialmente dall' otturazione e va eseguita con il lavoro combinato di odontoiatra e odontotecnico. Il trattamento si esegue in due sedute e richiede un'anestesia locale.

Il medico, dopo aver asportato la parte cariata del dente, crea una cavitá sul dente stesso. Successivamente, con l'aiuto di un calco, l'odontotecnico prepara in laboratorio una protesi (inlay) della misura e del colore desiderato. A seconda della misura chiamiamo inlay le protesi piu' piccole, mentre quelle che occupano una superficie maggiore sono definite onlay.

Nel nostro ambulatorio offriamo una vasta gamma di scelta dei materiali

  • Oro
    Ha il vantaggio di inibire la formazione di carie intorno e sotto la protesi. Inoltre ha un'eccellente capacitá di saldatura con la parte del dente rimasta sana, infine é assolutamente anallergico. Accanto all'oro puro impieghiamo soltanto leghe di metallo nobile come il palladio, il platino e cosí via.
  • Base in oro e rivestimento di porcellana: tecnologia galvanica
    Un rivestimento di porcellana ricopre un inlay in oro. Sui bordi e tutto intorno alla protesi l'odontotecnico lascia una superficie di oro per una piu' precisa sistemazione. I suoi vantaggi equivalgono a quelli appena menzionati, mentre l' unico svantaggio puó essere l' eventuale distacco della porcellana.

  • Ossido di zirconio + porcellana

    Si tratta di una protesi priva di metalli, da noi consigliata in caso di allergie agli stessi. Ha un'alta resistenza, puo' essere realizzata in splendidi colori e si integra benissimo con le parti di denti rimanenti. Ha dei costi non proprio economici, ma ne vale davvero la pena!

 

"Veener" (faccette estetiche)

Si tratta di un procedimento di ricostruzione molto gradito ai pazienti, visto che si ottengono risultati di grande effetto in breve tempo. Pigmentazioni provenienti dall'interno dei denti, oppure macchie che non possono essere rimosse neppure dalla pulizia professionale eseguita dai dentisti, si possono coprire ottimamente con questo metodo senza dover rinunciare alla propria, sana dentatura originale. Il materiale utilizzato é la cosiddetta ceramica priva di metallo. 

Un odontotecnico prepara uno strato sottile di porcellana, un guscio (faccetta estetica) che viene poi applicato lungo i lati del dente. Questo sistema é indicato anche per integrare denti molto erosi o per coprire spazi fra i denti stessi. Il maggiore utilizzo avviene a favore dei denti frontali. Lo strato applicato possiede una trasparenza naturale che permette una successiva modifica del colore, personalizzato sul cliente. Lo strato coprente si adatta ottimamente ai denti vicini, in ogni situazione di luce. La superficie e il colore restano invariati negli anni. É molto difficile che si formino incrostazioni su una superficie straordinariamente dura, minimo é anche il rischio di gengiviti. Il trattamento é consigliato anche a pazienti che soffrano di allergie ai metalli. La preparazione delle faccette richiede due sole sedute: durante la prima si preparano i denti, si realizzano un calco ed una protesi provvisoria. Nella seconda vengono applicate le faccette fisse. Sconsigliamo l'applicazione dei veneer su denti le cui radici siano state sottoposte a lunghi trattamenti o terapie (piu' di tre o cinque anni), come anche su denti frontali che contengano otturazioni molto vaste.

Cura delle radici

Fa parte dei trattamenti terapeutici per salvare i denti ed é indispensabile a che ció avvenga.

In sostanza l' intervento é l'asportazione della polpa dentaria ormai senza vita a causa di infiammazioni o altro. Si passa poi alla chiusura della cavitá da cui viene eliminata l'aria. Con questo metodo si blocca l'infiammazione e il dente puó ritornare alle sue normali funzioni. Tali denti, una volta asportata la polpa, restano privi di adeguata irrorazione sanguigna e tendono alla disidratazione, di conseguenza é facile che si spacchino. É utile dunque applicare una corona per coprire l' intera superficie dentaria.

Registrazione

Inizio pagina

Protezione dei datiInformazioniSitemap
developed by Webshark
ISO 9001 H-9700 Szombathely, Thököly u. 16. Tel.: 0036 94 339 155
Copyright © 2010 Isis Dental, All rights reserved!
Magyar Deutsch English Ireland Italiano Francais Nederlands Dansk Русский язык FedEx UPS

I colleghi dello studio dentistico di Isis Dental aspettano da 20 anni i suoi pazienti nel cuore della cittá di Szombathely.